Spirulina G Acquista
+39 335 535 654 5

Posologia della Spirulina G

Come scegliere, conservare e utilizzare la Spirulina G per trarne il massimo beneficio

La Spirulina G è un alimento ricchissimo di proteine, vitamine e sali minerali, il suo utilizzo quotidiano apporta numerosi benefici al nostro organismo.
È bene però saper scegliere la spirulina migliore, conservarla e assumerla seguendo la corretta posologia.

Le proprietà e i benefici della Spirulina G sono tantissimi! Scoprili tutti.

Come scegliere la spirulina migliore?

Il colore intenso ne determina l'elevata qualità!

Spaghettini di Spirulina G
Spaghettini di Spirulina G
Il verde intenso della Spirulina G
Il verde intenso della Spirulina G

La ficocianina (l'associazione di proteine e di pigmenti idrosolubili della fotosintesi) nei cianobatteri come la Spirulina G (arthrospira platensis) è un potente antiossidante alimentare e ne determina anche il colore verde-azzurro.
Per questo motivo la scelta della spirulina migliore ricade sulla spirulina con colore più intenso e scuro poiché questo è indice di maggior concentrazione di ficocianina.

Scegliere sempre la spirulina dal colore più intenso;
Prediligere spirulina coltivata in acque pure, possibilmente italiana;
Acquistare sempre spirulina in confezioni chiuse e senza finestra;
Utilizzare sempre la spirulina a freddo, mai cuocerla!

La corretta conservazione della spirulina

Luce e calore sono i peggiori nemici della spirulina!

La conservazione della Spirulina G deve assolutamente avvenire in ambiente fresco e riparato da fonti di luce e calore.
Per l'acquisto scegliete solo buste chiuse senza finestra dove il prodotto è confezionato al riparo dalla luce.
L'esposizione alla luce influisce negativamente sulla ficocianina e sulla clorofilla quasi azzerando le loro proprietà benefiche, il calore invece inficia l'apporto vitaminico della spirulina: come sappiamo le vitamine del gruppo B, la vitamina C, la vitamina A, il beta-carotene e la vitamina E tutte presenti nella Spirulina G sono tutte termolabili, ovvero, si disciolgono con il calore.

Posologia ed utilizzo della spirulina

Pochi grammi al giorno, consumati a freddo.

Consigliamo l'assunzione di Spirulina G in quantitativi di circa 5 grammi al giorno.
Per chi segue diete sportive o diete vegane si possono assumere fino a 10 grammi al giorno con brevi cicli periodici e arrivando gradualmente alla dose.
Assolutamente essenziale è il consumo a freddo su cibi non cotti o aggiunta dopo la cottura poiché l'esposizione al calore ne riduce le proprietà benefiche come ad esempio la perdita di tutte le vitamine presenti.

Come assumere la Spirulina G

Cominciare con mezzo cucchiaino i primi giorni raggiungendo la dose consigliata di 5 grammi nell'arco di 4 o 5 giorni.
L'ideale è assumerla ogni giorno integrandola alla propria alimentazione per un periodo che può essere di alcune settimane nei cambi di stagione, ma che si può estendere a tutto il corso dell’anno come nel caso di vegani, sportivi e persone che svolgono lavori pesanti.
Potrete assumerla:

Con un bicchiere d'acqua, o di succo di frutta, o mescolato ad uno yogurt o una confettura;
Aggiungendola sui vostri piatti (insalate, pasta, riso, come esaltatore di sapidità).

Scopri e prova le nostre idee e sfiziose ricette a base di Spirulina G

Controindicazioni ed effetti indesiderati dell'utilizzo della Spirulina G

Il consumo di Spirulina G non ha particolari controindicazioni o effetti indesiderati.

Particolare attenzione invece deve essere prestata dai soggetti, a cui si sconsiglia l'utilizzo, che soffrono di, malattie autoimmuni, emocromatosi, fenilchetonuria.
Contrariamente a quanto si legge spesso, nei casi di Ipertiroidismo la Spirulina G si può assumere senza problemi poiché lo IODIO è assente.
Inoltre viene sconsigliato l'uso ai trapiantati e a coloro che sono sotto trattamento chemioterapico, ai quali se ne consiglia l’uso al termine del ciclo per ridare energia ed aiutare l'organismo a smaltire i residui.

Come consiglia l'ANSES bisogna prestare molta attenzione alla provenienza della spirulina poiché in molti paesi le acque di coltura potrebbero essere contaminate da metalli pesanti che, assunti insieme con la spirulina, creano gravi disturbi all'organismo. Oltre il 70 % della produzione mondiale proviene dal medio oriente dove non sempre i controlli e le condizioni ambientali sono le più idonee.

L'assunzione di Spirulina G, soprattutto in condizioni particolari di salute o in caso di trattamenti farmacologici in corso, deve avvenire sempre previa consultazione del proprio medico di fiducia.

Spirulina G
Spirulina G
Azienda Agricola Garoscio Nuccio | Via Mons. B. Tornatore, snc - 18035 Dolceacqua | P.IVA 00965100084 | C.F. GRSNCC62M30L741F
Grafica, webdesign e seo: Studio Orasis design